INAUGURATA NUOVA BIBLIOTECA COMUNALE PROF. G. CECI SINDACO GIORGINO: “UN GRANDE GIORNO PER LA CITTA’”

Alla presenza delle massime autorità civili e militari del territorio e del Vescovo Sua Eccellenza Mons. Raffaele Calabro – il quale ha benedetto l’opera – questa mattina, in piazza Sant’Agostino, è avvenuta la cerimonia di inaugurazione della nuova Biblioteca comunale prof. G. Ceci.
“Per la nostra comunità – ha affermato il Sindaco di Andria, avv. Nicola Giorgino – oggi è una grande giornata. Inaugurare una biblioteca è un segnale di speranza e di fiducia verso il futuro nonostante la crisi economica e le difficoltà del momento. Siamo orgogliosi di quanto fatto e il ringraziamento va a tutti coloro che hanno lavorato affinché la biblioteca comunale fosse oggi consegnata alla città. Compiamo così un nuovo significativo ed indiscutibile passo verso la riqualificazione del Centro Storico e verso la rinascita di Piazza Sant’Agostino, dopo anni di oblio”.
“Dopo aver riconsegnato Piazza Duomo riqualificata alla città, i lavori ultimati in Piazza ed in via La Corte, i lavori avviati del Pirp di Largo Grotte, senza dimenticare la prossima apertura dell’Officina San Domenico, procede il percorso dell’Amministrazione Comunale volto a ridare dignità al Centro Storico. Obiettivo – ha concluso il Sindaco Giorgino – è riportare Piazza Sant’Agostino agli splendori di un tempo, risolvendo anche la questione di Palazzo Ieva”.
“Due anni fa qui c’era uno stabile in stato di abbandono con un progetto fermo al palo dal 1994 – ha continuato l’assessore ai lavori pubblici Matera. Oggi offriamo alla città un’opera pubblica fondamentale ed una biblioteca degna di una città di oltre 100.000 abitanti”.
“Siamo certi – ha proseguito l’assessore alla cultura Nespoli – che la Biblioteca Comunale di Piazza Sant’Agostino diverrà il salotto culturale del Centro Storico e dell’intera città. Un luogo finalmente adatto alla formazione culturale e sociale dei nostri giovani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.